Il tempio del ristoro

Chef Antonio apre la sua locanda nel 2002, dopo numerosi anni di esperienze in Italia e all’estero. La decisione di ritornare in Puglia, nel suo territorio d’origine, nasce da un profondo legame con la sua famiglia e le sue radici.

È stata una scommessa con sé stesso e con un territorio che, se pur ricco di prodotti tipici straordinari, spesso è davvero troppo aspro per chi vuole iniziare un percorso imprenditoriale.

Ma Antonio non ha rinunciato, ed è riuscito ad avviare la sua attività, facendo della sua locanda il tempio del ristoro. Enfasi sui prodotti locali e ricercatezza delle materie prime sono solo due dei punti forti della locanda.

Antonio mira sempre ad offrire al cliente un’esperienza unica per il gusto e per i sapori, trascinandolo in quel vortice di sensazioni che è la Puglia.

Ma affidarsi solo a quello che il territorio offre non basta: è necessario aggiornarsi continuamente, perseguire l’innovazione e confrontarsi con chi è migliore, per proporre al cliente piatti sempre più ricercati. D’altronde, non si finisce mai di imparare.

Expertise, passione, cura del cliente e voglia di migliorarsi costantemente sono ciò che Antonio ha deciso di portare nel suo bagaglio per avviare la sua attività in Puglia.

Nei suoi numerosi viaggi, anche oltreoceano, spesso gli è stato confermato da altri “addetti ai lavori” e non, quanto sia potenzialmente ricca questa regione, invidiata da tutti per la sua bellezza e per la qualità dei suoi prodotti tipici.

Allora, perché non scommetterci?

CONTATTACI

8 + 6 =

Seguici sui nostri social